LA FRATERNITA' OGGI

“Il Battesimo è il fondamento di tutta la vita cristiana, «è il più bello dei doni di Dio» (s. Gregorio Nazianzeno). Grazie ad esso siamo nati a vita nuova in Cristo, ci siamo «rivestiti di Cristo» (Gal 3,27), siamo divenuti membra del Corpo di Cristo che è la Chiesa.
Siamo «pietre vive per la costruzione di un edificio spirituale, per un sacerdozio santo» (1Pt 2,5)”
Dallo Statuto della Fraternità
 
Gli antichi monaci ritenevano che non vi fossero vocazioni “privilegiate” ma che unica è la proposta della radicalità cristiana offerta a tutti (s. Basilio), che le speciali vocazioni sono una manifestazione della vita battesimale.
La Fraternità, unità nella diversità delle vocazioni, desidera annunciare con la testimonianza di una vita semplice, ordinaria, la bellezza di essere nati a vita nuova, di appartenere a Cristo e alla Chiesa.
“Noi tutti siamo stati battezzati in un solo Spirito per formare un solo corpo” (1Cor 12.13)

La diversità delle vocazioni crea la Fraternità che, sul modello ecclesiale, è costituita da fratelli e sorelle che, in diversi stati di vita, si sentono chiamati a vivere il loro Battesimo sull’esempio di Cristo nella sua vita umile e quotidiana a Nazareth nel silenzio, nella preghiera, in continua relazione con il Padre e in comunione con i fratelli.
La Fraternità nasce nella diocesi di Torino di cui san Massimo fu il primo Vescovo. Attraverso questa denominazione vogliamo esprimere la nostra appartenenza alla chiesa locale e il desiderio di continuare a vivere il nostro carisma come dono di Dio ad essa.

La Fraternità

“Noi tutti siamo stati battezzati in un solo Spirito per formare un solo corpo” (1Cor 12.13)
La diversità delle vocazioni crea la Fraternità che, sul modello ecclesiale, è costituita da fratelli e sorelle che, in diversi stati di vita, si sentono chiamati a vivere il loro Battesimo sull’esempio di Cristo nella sua vita umile e quotidiana a Nazareth nel silenzio, nella preghiera, in continua relazione con il Padre e in comunione con i fratelli.

San Massimo

La Fraternità nasce nella diocesi di Torino di cui san Massimo fu il primo Vescovo. Attraverso questa denominazione vogliamo esprimere la nostra appartenenza alla chiesa locale e il desiderio di continuare a vivere il nostro carisma come dono di Dio ad essa.

ORARIO
di preghiera
e celebrazioni
liturgiche
quotidiane

ORARIO di preghiera e celebrazioni liturgiche quotidiane

Prega con i fratelli e le sorelle in vita comune


h. 6-7 - Lectio Divina personale
h. 7 - Lodi (festivo h. 7.30)
h. 12 - Ora media
h. 17.30–18.30 - preghiera/lettura spirituale personale
h. 18.30 - celebrazione del Vespro (festivo h. 19.00)
h. 21.00 Compieta

Il giovedì adorazione eucaristica silenziosa dalle 14.30 alle 18.30

Chi lo desidera può unirsi ai momenti di preghiera della Fraternità

  • +39 011.9676145
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Sede: Via Lascaris, 4 – 10044 Pianezza (TO)